[Vai direttamente ai contenuti della pagina] [Vai direttamente al menù principale] [Vai direttamente a utilità e strumenti di ricerca]

Galleria d’Arte Contemporanea Filippo Scroppo

Civica Galleria del Comune di Torre Pellice (Torino)

sei in: archivio


 

Archivio 2006

"Ci resta il nome" - mostra fotografica di Isabella Balena

Un viaggio fotografico realizzato in oltre 3 anni di lavoro da Isabella Balena che ha condotto un percorso di ricerca sul territorio nazionale, dalla Sicilia alle Alpi, intorno ai luoghi della memoria della Seconda Guerra Mondiale in Italia (1940-1945) restituendo un personale contributo visivo. Le immagini raccontano cimiteri militari, zone di sbarco e di battaglia, comunità locali vittime di eccidi. Il lavoro non documenta solo i luoghi ma li fa rivivere nell’oggi, come luoghi visitati da veterani e da famigliari, come destinati al lutto privato e designati nel contempo alle celebrazioni pubbliche, patriottiche, civili e militari. Le immagini indicano l’esistenza di memorie contrastate e contrastanti nella loro interpretazione e suscettibili di ampio dibattito civile.

Immagine tratta dalla mostra

La mostra è accompagnata da un volume fotografico che raccoglie un’ampia selezione di immagini e testi di Isabella Balena, Patrizia Dogliani e Enrico Deaglio, pubblicato dall’editore Gabriele Mazzotta, Milano.

Orari: mart. merc. giov. 15,30-18,30 ven. 10,30-12,30 sab. 10,30-12,30/15,30-18,30 ingresso gratuito

L’iniziativa è sostenuta dal Comune di Torre Pellice, dalla Comunità Montana Val Pellice, dalla Provincia di Torino e dalla Regione Piemonte ed è inserita nel programma delle Olimpiadi della Cultura - Italyart.


L’inaugurazione della mostra sabato 22 aprile 2006 alle ore 16,30 è stata accompagnata dalla presentazione del libro: "Un evangelico nel lager" - di Giorgio Bouchard e Aldo Visco Gilardi

Attraverso scritti, testimonianze e documenti il libro ripercorre le principali tappe della vita di una straordinaria coppia di credenti: Ferdinando e Mariuccia Visco Gilardi, legati da una profonda spiritualità e un saldo impegno civile.

Fondano a Milano negli anni Trenta una libreria editrice che pubblica autori invisi al fascismo. L’adesione al CNL nel 1944, l’organizzazione di numerose evasioni dal terribile campo di concentramento di Bolzano e infine l’arresto la tortura di Ferdinando nel medesimo lager, dove scrive un lungo testamento spirituale in cui sottolinea la centralità di Cristo insieme a una piena apertura alle problematiche sociali del tempo.

Le iniziative rientrano nel progetto "Sentieri di Libertà" a cura degli assessorati alla Cultura e all’Istruzione del Comune di Torre Pellice, con il contributo del Comitato Val Pellice per la difesa dei valori della Resistenza e della Costituzione repubblicana, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte e del Comune di Torre Pellice.

I link seguenti fanno riferimento a risorse visive quali fotografie e documenti multimediali (foto panoramiche) che illustrano l’allestimento della sala in occasione della mostra precedentemente descritta. Per visualizzare le foto panoramiche è necessario disporre di Apple Quicktime. Il paragrafo seguente fornisce una breve descrizione della sala per chi non sia in grado di fruire di sistemi grafici.

Le panoramiche illustrano l’allestimento della Galleria Scroppo in occasione della mostra "Ci resta il nome". Tutte le immagini esposte sono in bianco e nero, ed illustrano monumenti o eventi e cerimonie commemorative del periodo bellico.

Immagini della cerimonia inaugurale

Panoramica della mostra in formato Quicktime (753 Kb)

[Torna in cima alla pagina[0]]


Utilità e strumenti

[Torna in cima alla pagina[0]]

Links

Mappa immagine che contiene i links che rimandano alla pagina iniziale ed al sito del Comune di Torre Pellice all’indirizzo: http://www.comune.torrepellice.to.it/

Homepage della Galleria Scroppo Homepage del Comune di Torre Pellice Loghi della Galleria Filippo Scroppo e del Comune di Torre Pellice, click su un logo per visualizzare le pagine correlate

Logo della Regione Piemonte

Logo della Regione Piemonte

Logo della Regione Piemonte

Informazioni ausiliarie

Sito realizzato con il contributo finanziario della Regione Piemonte

Progetto e realizzazione: www.simoneronfetto.com

|XHTML 1.0 Strict|CSS|

[[Torna in cima alla pagina[0]]]